Acquistare una CPU?? cosa scegliere…

Guida – Siete giocatori appassionati? Giocate solo ogni tanto? Volete acquistare un nuovo processore ma avete un budget ben definito? Questa guida fa al caso vostro. Tutti le migliori CPU da acquistare in base alla fascia di prezzo.

Per navigare su internet e usare i social :

 

INTEL

Intel Pentium G4400
  • Processore:Socket 1151
  • Frequenza:3.4 GHz
  • Numero core/thread:2/2
  • TDP:47 W
  • Processore produttivo:14 nm
Intel Pentium G4400

L’ultima architettura Intel senza svenarsi

  • Hyper:No
  • Moltiplicatore sbloccato:No
  • Grafica integrata:Intel HD Graphics 510

Il Pentium G4400 è un processore basato sulla più recente architettura Skylake di Intel, con due core a 3,3 GHz e un TDP di 54 watt. Consuma poco e ha il vantaggio di essere compatibile con le motherboard LGA 1151, cosa che consentirà di passare in futuro alle CPU di nuova generazione Kaby Lake. La Intel HD Graphics 510 permette di avere le prestazioni grafiche basilari per la gestione di tutti i contenuti – giochi esclusi.

AMD

AMD A8 7670K
  • Socket FM2+
  • 3.6 GHz
  • 4/4
  • 47 W
  • 14 nm
AMD A8-7670K

L’APU di AMD dalle prestazioni base

In alternativa: AMD Athlon X4 860K
  • No
  • Si
  • AMD Radeon R7 Series

Con quattro core che operano da 3,6 a 3,9 GHz e una GPU integrata con 384 stream processor, questa APU è una soluzione tutto in uno non molto costosa per chi vuole assemblare un PC da ufficio dalle prestazioni soddisfacenti. L’Athlon X4 860K, con i suoi quattro core a 3,7 – 4 GHz, è compatibile con le schede madre FM2+, rintracciabili a prezzi molto bassi. È un processore senza grafica integrata, per questo consigliamo l’APU per avere una soluzione completa.

CPU per PC gaming entry level:

INTEL

Intel Core i3 6100
  • Socket 1151
  • 3.7 GHz
  • 2/4
  • 47 W
  • 14 nm
Intel Core i3-6100

La CPU Intel per il gaming base

In alternativa: –
  • Si
  • No
  • Intel HD Graphics 530

Il Core i3-6100 è una CPU dual-core con Hyper-Threading che opera a 3,7 GHz. Le prestazioni con i giochi, oggi, sono soprattutto legate alla scheda video, ma questa CPU è più che valida, consuma poco (TDP di 51 watt), ed è compatibile con le motherboard LGA 1151, cosa che consentirà di passare in futuro alle CPU di nuova generazione Kaby Lake. Ha persino una GPU integrata, la HD Graphics 530, che tuttavia risulta più utile per il Quick Sync e meno per il gaming. È più veloce dei processori FX a sei core di AMD in quanto a prestazioni di gioco, anche se non di molto, e perde qualcosina in produttività. Per questo l’FX-6350 risulta una buona alternativa.

AMD

Per questo l’FX-6350 risulta una buona alternativa.

  • No
  • No
  • No

L’FX-6350 è un processore a sei core basato su architettura Piledriver con una frequenza di lavoro di 3,9 / 4,2 GHz e ha un TDP di 125 watt. È una soluzione AM3+ che è in grado di gestire molto bene quasi tutti i carichi più diffusi su un computer generico.

CPU per gaming al top:

INTEL

Intel Core i5 6400
  • Socket 1151
  • 2.7 (3.3) GHz
  • 4/4
  • 65 W
  • 14 nm
Intel Core i5-6400

Per la maggioranza dei giocatori

In alternativa: –
  • No
  • No
  • Intel HD Graphics 530

Quattro core fisici utili per produttività e gaming che operano tra 2,7 e 3,3 GHz consumando poco (TDP di 65 watt) sono più che sufficienti per tutti. Questa CPU è compatibile con le motherboard LGA 1151, cosa che consentirà di passare in futuro alle CPU di nuova generazione Kaby Lake. Anche in questo caso ritroviamo la GPU integrata HD Graphics 530, utile nel caso non abbiate momentaneamente una scheda video dedicata.

AMD

AMD FX 8370 con dissipatore Wraith
  • Socket AM3+
  • 4.0 (4.3) GHz
  • 8/8
  • 125 W
  • 32 nm
AMD FX-8370 con dissipatore Wraith

Buona CPU non troppo costosa

In alternativa: –
  • No
  • Si
  • No

Il dissipatore Wraith, nei nostri test, si è dimostrato piuttosto valido e la CPU è di buon livello grazie agli otto core a 4 / 4,3 GHz e gli 8 MB di cache L3. Si tratta di una delle offerte di punta di AMD, ma è venduta a prezzi competitivi e merita di stare in questa guida.

CPU per gaming estremo, overclock e produttività (SOLO INTEL)

Intel Core i5 6600K
  • Socket 1151
  • 3.5 (3.9) GHz
  • 4/4
  • 95 W
  • 14 nm
Intel Core i5-6600K

Moltiplicatore sbloccato e prestazioni

Volete potenza per giocare, produttività e anche la possibilità di overcloccare? Intel offre il Core i5-6600K, un processore con quattro core senza Hyper-Threading che lavorano a 3.5 GHz, per arrivare a un massimo di 3.9 GHz. Offre 6 MB di cache L3 e una GPU integrata HD Graphics 530. Ha il moltiplicatore sbloccato e supporta due canali di memoria DDR4, oltre che DDR3L. Le prestazioni sono ottime e adeguate per molti usi. Non avrete problemi di sorta per diversi anni.

 

 

  • Si
  • Si
  • Intel HD Graphics 530

Alcuni programmi favoriscono l’architettura, altri il numero di core, altri ancora la frequenza. Il Core i7-6700K con 4 core e 8 thread lavora a una frequenza tra 4 e 4,2 GHz con un TDP di 91 watt. È un’ottima scelta di compromesso per non svenarsi troppo. Se però avete maggiori richieste e non badate al costo allora puntate sul Core i7-6850K che consigliamo in alternativa: in taluni frangenti può assicurare maggiori prestazioni grazie ai sei core e 12 thread e una frequenza di 3,6 GHz (fino a 3,8 GHz in Turbo Boost). Tra le altre caratteristiche abbiamo 40 linee PCIe (utili a chi vuole usare più schede video e non solo), supporto alle memorie DDR4 fino a 2400 MHz e un TDP massimo di 140 watt. È basato su architettura Broadwell-E a 14 nanometri.

 

Noi vi abbiamo mostrato le migliori CPU per ogni categoria , ORA LA SCELTA E’ VOSTRA!!

 

Facebook Comments
Tags:, , , , , , , , ,

Add Comment