ORPHAN BLACK

Finalmente dei cloni… fatti bene!

cloni

Sui cloni è stato scritto e girato tanto, forse troppo. L’argomento è stato trattato in maniera esaustiva, a volte precorrendo i tempi, altre cavalcando l’onda delle ultime scoperte scientifiche.

Mostri sacri di narrativa e cinematografia hanno cercato in ogni modo di svicerarne i meccanismi, le sue origini, le sue conseguenze, etiche o meno, le tematiche intrinseche, proponendo spesso la clonazione come punto di arrivo in società futuribili.

Fino al 2013…

In quell’anno due autori canadesi, Graeme Manson e John Fawcett, entrambi anche registi e produttori, hanno deciso di “sperimentare” un’ idea sulla clonazione molto semplice: lasciarne perdere i meccanismi, considerare come assodati, certi e non in discussione i progressi e le capacità scientifiche per poterla realizzare ai giorni nostri e mettere a nudo carattere e personalità dei cloni. Con la collaborazione di una straordinaria Tatiana Maslany, l’attrice protagonista, realizzano quindi Orphan Black.

Eventi comuni, sullo sfondo di ambientazioni contemporanee e “normali” problematiche quotidiane, nonché un vasto intreccio cospiratorio, a guardia di un risultato illegale di una sperimentazione genetica, anch’essa  illegale, coinvolgono un’ eterogenea varietà di personaggi, non solo cloni, delineandone tratti, caratteristiche e personalità. Orphan Black non è un miracolo, ma un thriller fantascientifico innovativo. Non ha incredibili accelerazioni, ne brusche frenate, ma si snoda tra le vite di questi esseri, simili, ma unici, in un crescendo continuo.

Ed in questa trama conosciamo i cloni, quasi tutti, le loro aspettative, il loro passato, il loro quotidiano.

Tra fratelli e madri adottivi, scienziati visionari, killer, fidanzati controllori e colleghi di lavoro si costruiscono caratteri spesso estremizzati e ipercaricati, a volte alteri, impassibili e controllati, a significare quanto la componente ambientale abbia avuto un ruolo fondamentale nel diversificare le varie versioni di Sarah, il clone protagonista. Tutto ruota intorno a lei fin dal momento in cui scopre di non essere unica, nel modo peggiore…  scesa da un treno  la sua attenzione è attirata dal pianto di una donna sulla banchina poco lontana da lei; la donna, molto elegante, mentre lei si avvicina si toglie le scarpe, la giacca, posa a terra la borsa… si volta, sorpresa, è identica a lei, e si lancia sui binari sotto il treno in arrivo. Inizia così, senza prologhi, senza introduzione… ed è per questo che incuriosisce, spinge a guardare ogni nuova puntata per capire cosa, chi,  quando e, soprattutto, perché. Ovviamente Sarah prende le cose della suicida e ne assume l’ identità…

INTERPRETI // PERSONAGGI PRINCIPALI DI ORPHAN BLACK

Tatiana Maslany: Sarah Manning // Beth Childs // Alison Hendrix // Cosima Niehaus // Katja Obinger // Helena // Tony Sawicki // Rachel Duncan // Krystal Goderich // M.K. / progetto “Leda
La camaleontica disadattata // la poliziotta // la casalinga “perfetta” // la scienziata // il clone tedesco, verrà assassinata da Helena // la killer // il clone transgender // la ricchissima manager // l’ estetista // la hacker che ha scoperto tutto per prima
Jordan Gavaris: Felix Dawkins
Il fratello adottivo di Sarah
Kevin Hanchard: Detective Arthur “Art” Bell
Il partner poliziotto di Beth
Maria Doyle Kennedy: Siobhan Sadler detta anche signora “S”
La madre adottiva di Sarah e Felix
Evelyne Brochu: Delphine Cormier
Scienziata al servizio di Rachel, diventerà la compagna / osservatrice di Cosima
Ari Millen: Mark Rollins
Il primo di una lunga serie di cloni maschi / progetto Castor
Kristian Bruun: Donnie Hendrix
Marito di Alison

INTERPRETI // PERSONAGGI RICORRENTI  DI ORPHAN BLACK

 

Dylan Bruce: Paul Dierden

Fidanzato / osservatore di Beth

 

Michiel Huisman: Cal Morrison

Amico “intimo” di Sarah / padre naturale di Kira

 

Zoé De Grand Maison: Grace Johanssen

Moglie di Mark e figlia del leader dei Proletani

 

Skyler Wexler: Kira Manning

È la figlia naturale di Sarah

 

Josh Vokey: Scott Smith

Aiutante di Cosima in laboratorio

 

Inga Cadranel:Angela Deangelis

Detective di polizia che sostituisce Elizabeth/Beth come partner di Arthur Bell

 

Matt Frewer: Aldous Leekie

Dirige il DYAD Institute e guida il movimento chiamato Neoluzionismo, responsabile dell’esperimento che ha fatto nascere Sarah e le altre cloni

 

Matthew Bennett: Daniel Rosen

Avvocato del DYAD, assunto per fare il lavoro sporco di Rachel, con il quale ha anche una relazione

 

Daniel Kash: Tomas

Responsabile del rapimento e dell’addestramento di Helena

 

Natalie Lisinska: Aynsley Norris

È una vicina di casa di Alison, la quale viene erroneamente ritenuta da quest’ultima sua “osservatrice”

 

Michelle Forbes: Marion Bowles

Alto funzionario che è a conoscenza del progetto Castor, dove lavorava la madre adottiva di Rachel. È inoltre la madre adottiva del più giovane clone del progetto Leda, Charlotte

 

Peter Outerbridge: Henrik “Hank” Johanssen

Leader dei Proletani, interessato fortemente agli speciali geni di Helena

 

Kyra Harper: Dr. Virginia Coady

Medico militare che indaga sulla malattia del Castor e che sterilizza illegalmente donne fertili

 

James Frain: Ferdinand Chevalier

Misterioso funzionario del DYAD Institute collegato al progetto Leda

 

Ksenia Solo: Shay Davydov

Misteriosa guaritrice che incontra Cosima tramite un’ APP del cellulare chiamata Sapphire. Delphine spierà la relazione tra le due attraverso foto e video

 

Gord Rand: Marty Duko

Detective che indaga con la polizia sull’omicidio di Maggie Chen. È il braccio armato  della Neoluzione

 

Jessalyn Wanlim: Evie Cho

Assistente del dr. Leekie al DYAD, specializzata nella Neoluzione. È a capo della Bright Born Corporation, una compagnia di fertilità legata alla Neoluzione

 

 

DETTAGLI DI ORPHAN BLACK

STAGIONI: 4, confermata la 5, al 23 /08/ 2016

EPISODI: 40, 10 per stagione, al 23 /08/ 2016

DURATA MEDIA EPISODI: 42 minuti

FORMATO: 16:9 / 1080i

PRIMA TV: 30 marzo 2013

SITO: http://www.bbcamerica.com/shows/orphan-black

Se vuoi saperne di più su Orphan Black, abbiamo aperto una rubrica apposita dove tratteremo più nello specifico per ogni stagione:

Prima stagione

Seconda stagione (loading…)

Terza stagione (loading…)

Quarta stagione (loading…)

Facebook Comments
Powered by WP Review

Add Comment