Quantum Break – Time is Power

Quantum Break
Anteprima: 5 aprile 2016
Sviluppatore: Remedy Entertainment
Modalità Di Gioco: Giocatore singolo
Piattaforme: Xbox One, Microsoft Windows
Genere: Avventura dinamica, Sparatutto in terza persona
Voto: 4,33/5

Quantum Break rappresenta l’ultima e definitiva grande esperienza e fatica di Remedy Entertainment.

LA TRAVAGLIATA GESTAZIONE

Quantum Break è un gioco che ha subito notevoli slittamenti di release fino ad essere definitivamente stato rilasciato il 5 aprile 2016. molte sono state inoltre le polemiche al titolo riguardo il framerate e i pixel effettivi che non arrivano ai tanto agognati 1080p (quasi sicuramente raggiunti con Xbox One S in uscita proprio nella giornata di oggi).

LA TRAMA

Jack Joyce è il protagonista di questa avventura ambientata negli Stati Uniti nord-orientali e nell’immaginaria Riverport University. Un esperimento sui viaggi nel tempo ideato e portato a termine da Paul Serene, amico di Jack Joyce da lungo tempo, non ha un esito sperato. L’evento causa disturbi nel tempo e permette agli uomini di manipolarlo. Paul Serene si rivolta dunque contro il nostro protagonista e fonda una società, la Monarch Solutions; ha inoltre il potere di vedere il futuro per decidere quale scelta compiere nel presente. Jack Joyce, il nostro protagonista, ha invece il potere di fermare il tempo ed, insieme a Beth Wilder, è perseguitato dalla Monarch Solutions.

Il titolo è a metà tra un semplice gioco e una serie televisiva: durante il gioco vedremo i fatti dal punto di vista di Jack mentre la serie televisiva ci farà vedere tutto dal punto di vista del nemico. Il gioco sfrutta un sistema di coperture automatiche e il giocatore attraverserà anomalie temporali e si scontrerà anche con nemici dotati dello stesso suo potere.

LA GRAFICA

Fiumi di parole sono state dette sulla grafica di Quantum Break: dal framerate poco stabile inizialmente, ai soli 720p totali che il titolo raggiunge; tuttavia Remedy Entertainment, allo stesso modo di come fece con Alan Wake, è riuscita a rendere il gioco fluido e ad upscalare i 720p fino a raggiungere i 1080p non senza però, alle volte, evidenti artifici grafici.

LA SERIE TV

Il gioco comprende anche degli interi episodi di una serie tv omonima che ci fa vedere gli avvenimenti nei panni del nemico. La serie TV vanta di un cast d’eccezione, di attori che hanno prestato il volto sia per la serie che per il gioco attraverso la tecnica di Motion capture. Alcuni sono volti noti come:

Gli episodi della serie TV variano leggermente a seconda delle scelte del giocatore.
 

SECONDO NOI

Quantum Break è un gioco veramente molto ben fatto sia dal punto di vista grafico che da quello della trama e del coinvolgimento. Tuttavia è un esperimento che non a tutti può piacere corredato da un po’ troppe cut scenes e poco impegno richiesto al giocatore, con come risultato un gioco facile e ripetitivo. Non è un gioco per tutti.

Facebook Comments
Powered by WP Review

Add Comment