Recensione Rocket League

ROCKET LEAGUE

Anteprima: 7 Luglio 2015
Sviluppatore: Psyonix Studios
Piattaforme: PlayStation 4, Xbox One, Microsoft Windows, Linux, Mac OS
Giocatori: Giocatore singolo, Multigiocatore
Lingue: Italiano

VOTO Pianeta Nerd: 4/5

IL GIOCO

Rocket League è un gioco alla portata di chiunque, dove bisognerà pilotare una macchina all’interno di un arena e lo scopo sarà molto semplice: bisognerà fare più goal possibili entro i 5 minuti, affinché il proprio team possa vincere. Scaduti i 5 minuti, se si sarà in pareggio, si andrà al goldn goal, dove chi segnerà per primo tra le due squadre, vincerà.

Modalità

Gioca Online

  1. Potrete creare una partita online con i vostri amici o unirvi.
  2. Trova partita – Si aprirà una lista dove potrete avviare una partita tra le seguenti:

>Playist< (modalità amichevoli)

  • Duello ( 1 v 1 )
  • Doppio ( 2 v 2 )
  • Standard ( 3 v 3 )
  • Caos ( 4 v 4 )
  • Snow Day – Giochi in un campo da Hockey con tanto di palla da Hockey gigante
  • Rocket Labs – Mappe in fase di test che cambiano ad ogni fine partita. Potrebbe essere inserite nella modalità competitiva
  • Canestro – Giochi in un campo da backet, con canestri dove bisognerà far cadere la palla all’interno

>Competitivo<

  • Duello solitario (1 v 1 competitivo)
  • Doppio (2 v 2 competitivo)
  • Solitario standard (3v3 competitivo giocando con altri 2 giocatori a caso)
  • Standard (3 v 3 competivo con altri due compagni di squadra)

ESIBIZIONE

Crea una partita dove potrai decidere se giocare con un tuo amico, contro i bot, scegliendo la difficoltà

STAGIONE

Imposta il nome del tuo team ed il valore di quante partite vuoi giocare e affronta tutte le partite in offline contro il computer assieme ad altri compagni artificiali

EXTRA

Il gioco presenta una sezione dedicata al garage, dove potrete scegliere la vostra macchina e personalizzarla con colori, aereografie, scelta dell’antenna o del cappello e altro ancora sbloccabili alla fine delle gare. In ogni caso, nessuno modifica aumenterà le prestazioni dandone vantaggi.

DLC

Rocket League presenta parecchi DLC e vengono aggiunti con buona frequenza. L’aggiunta di mappe o di nuovi gadget sono totalmente gratuiti, ma ad ogni DLC, generalmente, viene rilasciata una o più macchine che posso essere aggiunte al proprio garage solamente acquistandole con soldi reali

IL SISTEMA RANKED

Nella modalità competitiva, il sistema ranked è strutturato a scalata, quindi dopo averne giocate 10 di qualificazione, vi verrà assegnato il vostro rank, da lì in poi dovrete vincere per poter salire di rank e ovviamente, se perderete, scenderete di rank.

LA GRAFICA E IL GAMEPLAY

Con un motore grafico progettato su Unreal Engine 3 in grado di mantenere saldi sessanta fotogrammi al secondo anche durante gli incontri a otto giocatori, ci teniamo a dire che per quanto sia semplice, la grafica è ben curata, basta guardare i fili d’erba. In ogni caso le impostazioni sono regolabili dal menù opzioni.

E’ molto ben curato qualsiasi dettagli e rende spettacolare la grafica nel complesso. Ovviamente, al di fuori dell’arena, non è stato trascurato nulla. Difatti è proprio lo sfondo attorno al campo da gioco ad essere particolarmente ben curata.

Per quanto riguarda il Gameplay c’è poco da dire, è veramente semplice, come pilotare un auto di un qualsiasi gioco di corse, con la differenza però, che qui potremo pure saltare, fare capriole in aria e sfruttare i turbo messi nella mappa per andare più veloci.

 

Se sei interessato all’acquisto di Rocket League clicca in una delle immagini che seguono, a seconda della piattaforma, per venire reindirizzato al miglior prezzo.

o qui per pc:

Salva

Salva

Salva

Salva

Facebook Comments
Powered by WP Review

Add Comment