One Piece: Burning Blood, un nuovo capitolo della saga presto su PS4 e XBOX One

Namco Bandai ha rilasciato ulteriori dettagli per il suo prossimo gioco di combattimento, One Piece: Burning Blood. Il gioco è sviluppato da Spike Chunsoft e presenta personaggi del popolare manga-anime pirata, One Piece.

I giocatori saranno in grado di creare una squadra di tre personaggi da utilizzare, facendo swap tra di loro per vantaggi tattici. Alcuni personaggi saranno in grado di utilizzare speciali abilità unich e colpi chiamate Logia Moves.

I giocatori possono anche usare Logia Guard, che garantisce loro l’immunità temporanea contro attacchi fisici, utilizzando i Logia Fruits. Come nel manga, i frutti del diavolo possono essere utilizzati come fonte di unici attacchi speciali e per rinforzare attacchi speciali.

Finora i personaggi confermati nel gioco sono:

Monkey D. Luffy
Monkey D. Luffy (2 years later)
Roronoa Zoro
Franky
Portgas D. Ace
Trafalgar Law
Sabo
Bartolomeo
Smoker
Crocodile
Eneru
Doflamingo Donquixote
Aokiji
X. Drake

One Piece: Burning Blood è stato ufficialmente annunciato al Tokyo Game Show di quest’anno. Il gioco al momento non ha una data di uscita specifica, ma si prevede l’uscita nel 2016 per PlayStation 4, Xbox One e PlayStation Vita. Non è il primo gioco di combattimento su cui la software house Spike Chunsoft ha lavorato, avendo lanciato J-Stars Victory VS + all’inizio di quest’anno. Scopri il nuovo artwork e screenshot nella galleria qui sotto.

Facebook Comments

Add Comment